NEWS

Ven 26 Giu 2020

Layout and materiality of writing in ancient documents

CfP - Coimbra, June 22-25, 2021

leggi
Sab 30 Mag 2020

GrEpiAbbr

Liste des abréviations des éditions et ouvrages de référence pour l’épigraphie grecque alphabétique

leggi
Lun 17 Feb 2020

Toward a Digital Ektypotheke

 Venezia, Ca' Foscari, 7-8- maggio 2020

leggi

RESOCONTI

Mar 25 Giu 2019

Bologna EpiDoc Workshop 2019

Bologna, 27-31 maggio 2019

Resoconto di Matteo Rivoli

leggi
Gio 09 Feb 2017

SAEG 5° Seminario Avanzato di Epigrafia Greca

Torino, 18-20 gennaio 2017

Resoconto di Francesca Giovagnorio

leggi
Lun 10 Ott 2016

EpiDoc Workshop Bologna 2016

Bologna, 12-14 settembre 2016

Resoconto di Irene Nicolino

leggi

AXON

Ven 23 Gennaio 2015

Per una silloge italiana di iscrizioni storiche greche

 

È stato presentato in occasione del SAEG IV a Milano (14-16 gennaio 2015) il Progetto di Ateneo dal titolo ‘AXON. Per una silloge italiana di iscrizioni storiche greche’ finanziato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia e coordinato da Stefania De Vido. 

Il progetto, che intende colmare una vistosa lacuna nel panorama degli strumenti in uso nella pratica scientifica e didattica nel nostro Paese, prevede la realizzazione di una silloge di iscrizioni greche selezionate in base alla loro rilevanza ‘storica’, valorizzando cioè il documento epigrafico quale fonte indispensabile non solo per la ricostruzione dei diversi aspetti della storia politica o istituzionale del mondo greco, ma anche come fondamentale risorsa per l’indagine diretta a numerosi temi di storia sociale e culturale. Accogliendo tale accezione ‘ampia’ di iscrizione storica, la silloge vuole abbracciare un arco temporale particolarmente esteso, dalla nascita della polis al 31 a.C., corrispondente ai termini convenzionalmente impiegati nella didattica per definire la ‘storia greca’.


Una prima selezione di documenti, presentati in edizione scientificamente curata e corredata di lemma, apparato, traduzione italiana e commento, sarà pubblicata in un volume (per i tipi di Carocci Editore; uscita prevista nel 2016) destinato alla didattica, principalmente universitaria, per la storia greca e l’epigrafia.


Si sta nel contempo realizzando un archivio digitale, nella concezione omogeneo alla silloge cartacea, ma destinato a ospitare una selezione assai più ampia di documenti, fondata su principi egualmente rigorosi, ma arricchita di commenti ampliati e articolata indicizzazione. La scheda digitale di ciascuna iscrizione compresa nell’archivio conterrà un’accurata descrizione del supporto, dei luoghi di rinvenimento e di conservazione, della cronologia e della tipologia del documento, oltre a informare sulla lingua e sulle particolarità della scrittura; essa prevede un lemma genetico dell’iscrizione, il testo in greco con apparato critico, traduzione e commento in lingua italiana, oltre a una bibliografia aggiornata. Ogni scheda dell’archivio digitale sarà creata direttamente dal suo Autore attraverso una maschera di inserimento assai articolata, che prevede in molti casi la scelta tra un insieme chiuso di opzioni (menù a tendina) per assicurare l’impiego di un lessico condiviso e omogeneo.


L’archivio così creato, che segue nelle sue articolazioni gli standards internazionali ampiamente affermati nel settore dell’epigrafia digitale, sarà destinato alla libera consultazione on-line, previa registrazione, e rimarrà aperto all’implementazione. Il progetto Axon, dunque, in entrambe le sue vesti ma in particolare in quella digitale, intende proporre uno strumento utile per la ricerca e l’aggiornamento, ma allo stesso tempo, visto l’impiego della lingua italiana e la traduzione che correda ciascun documento, anche come utile supporto anche per studenti e appassionati ai primi approcci con il mondo antico.


Infine, poiché il progetto si avvale ad oggi della collaborazione di molti studiosi italiani dalle maggiori Università, e coinvolge specialisti e studiosi di diversi ambiti di ricerca, dalla dialettologia alla storia, dall’epigrafia all’archeologia, si auspica che esso possa contribuire ad avviare una sinergia di lunga durata tra settori disciplinari differenti.

 

Responsabile del Laboratorio di Epigrafia Greca, DSU Ca’ Foscari Venezia: Prof. Claudia Antonetti
Responsabile del Progetto di Ateneo: Stefania De Vido
Gruppo di Ricerca: Silvia Palazzo, Michela Socal, Luigi Tessarolo

 

SITEG - Sito Italiano di Epigrafia Greca
Dipartimento di Storia Antica
via Zamboni 38 - 40126 Bologna
+39.051.2098391 - mail: info@siteg.it
SITEG © 2020 - Webdesign Ideaedi.it